Rogo alla Kalat, solidarietà di Italia a sindaci e amministratori del calatino

Siracusa, 6 luglio ’21 – «L’incendio agli impianti della Kalat e un danno enorme per una grande fetta del territorio siciliano e offre una chiave di lettura sulle vere ragioni che si potrebbero celare dietro la lunga catena di incendi avvenuti in questi giorni in tutta l’Isola». Lo dice il sindaco, Francesco Italia, anche nella qualita di presidente della Srr Ato Siracusa Provincia, esprimendo solidarieta ai sindaci di Grammichele, Giuseppe Purpora, e Caltagirone, Gino Ioppolo (il primo ospita gli impianti distrutti e il secondo rappresenta il comune capofila del comprensorio), alla presidente della Srr, Concetta Italia, e all’amministratore della Kalat, Vincenzo Ciffo.

Continua a leggere il comunicato stampa ufficiale