Incendio a Caltagirone: alte fiamme nello stabilimento di Kalat Impianti

Incendio a Caltagirone: alte fiamme nello stabilimento di Kalat Impianti

Vigili del fuoco

CALTAGIRONE – È allarme incendi in provincia di Catania: l’ultimo che si registra è vicino a Caltagirone, all’interno dello stabilimento di Kalat Impianti, che si occupa dello smaltimento dei rifiuti.

Per diverse ore i vigili del fuoco hanno lavorato per cercare di spegnere le fiamme. L’incendio ha generato una vera e propria nube tossica, causata dalla combustione dei rifiuti. Data la distanza dai centri abitati di Caltagirone e Grammichele, i fumi non sono riusciti a raggiungere il centro cittadino.

Nella zona dove l’incendio è divampato l’aria è ancora poco respirabile. Tra i materiali bruciati anche molta plastica, la quale genera un fumo nero.

Le fiamme hanno superato i 30 metri di altezza e sul posto è stato richiesto anche l’intervento dei sanitari del 118. In serata è arrivato anche il sindaco di Caltagirone, Gino Ioppolo, per cercare di capire l’evolvere della situazione e l’eventuale problema per i lavoratori lì impiegati.

 fonte: NewSicilia.it